Articoli 2000/2017
 

Archivio articoli
 
Rss feed articoli
Foto articolo
Rivista: compasses N° 12
di , 2010
Autore: Michele Costanzo
Il Perm Museum XXI, progettato da Eric Owen Moss (2008) per il centro urbano di Perm, rappresenta un significativo segno della volontà dei suoi abitanti di innescare un processo di modernizzazione della loro città. La città russa, sorge alle pendici occidentali dei monti Urali, lungo la linea di margine tra Europa ed Asia. La sua fondazione risale a Pietro I di Russia, intorno alla prima metà de... segue >>
Foto articolo
Rivista: compasses N° 12
di , 2010
Autore: Michele Costanzo
Una degli aspetti distintivi della ricerca architettonica diè l’interesse a porre in stretta relazione, fin dalla fase iniziale del progetto, l’aspetto ideativo-concettuale con quello tecnologico-costruttivo. Inoltre, lo studio si caratterizza per l’attenzione con cui realizza soluzioni specifiche per i diversi siti, progetta edifici eco-sostenibili, impiega tecnologie aggiornate, nonché utilizz... segue >>
Foto articolo
Rivista: compasses N° 11
di , 2010
Autore: Michele Costanzo
Uno degli aspetti in cui si contraddistingue la nuova architettura finlandese è il suo sottrarsi agli eccessi, alle forzature formaliste insite nella progettazione contemporanea, per lasciare il posto ad un rapporto, profondamente sentito, con la natura e con l’uomo. In questo senso le architetture di Lahdelma & Mahlamäki Architects, non tendono ad imporsi dal punto di vista iconico, ma per un lo... segue >>
Foto articolo
Rivista: compasses N° 10
di , 2010
Autore: Michele Costanzo
La VitraHouse (2006-2010) è un organismo espositivo ideato per presentare al pubblico i mobili della Home Collection. L’obiettivo di Herzog & de Meuron è stato quello di realizzare uno spazio che fosse la sintesi tra diversi tipi di strutture espositive: il museo, lo showroom e il negozio d’arredamento. I mobili Vitra sono, dunque, messi in mostra all’interno di un ambiente dalla spazialità in sé ... segue >>
Foto articolo
Rivista: COSTRUIRE IN LATERIZIO N° 136
di LUGLIO-AGOSTO, 2010
Autore: Michele Costanzo
Mai, come nel presente momento storico, l’avvenire della biblioteca a seguito delle importanti trasformazioni prodotte dall’avvento dell’e-book –è risultato così strettamente collegato al futuro del libro. Questa sua modificazione (che è ormai in atto), se da un lato costringerà gli utenti a doversi adattare a tale trasformazione in senso oggettuale, dall’altro offrirà ad essi la possibilità di en... segue >>